PRENDRE PARTOUT
METTRE CHEZ-NOUS
____________

22 luglio 2008

washout e blog-brahamachari

facciamocene una ragione: staccare ogni tanto è importante.
48 ore senza accendere il computer, senza leggere le email, senza una seppur breve ricerca sul net è il mio nuovo record. a dire il vero non ho neppure fatto tanta fatica. quanno ce vo', ce vo'.
ripartirò con un aggiornamento per l'anonimo fouillemerde, poi vediamo.

8 commenti:

  1. Bravo. Non vedevamo l'ora. Sa che cazzo ce ne frega di quello che fa Lei. Se non ha più argomenti lo chiuda il blog. Segua il consiglio di Grisero.

    RispondiElimina
  2. ludovico,
    sei più dolce
    o sei più fico?

    RispondiElimina
  3. qui, o sta aumentando il numero dei visitatori educati o il numero degli pseudonimi usati dagli stessi anonimi

    RispondiElimina
  4. ...il distillato del nulla... tiens bon! Ciao da Sword Beach
    PK

    RispondiElimina
  5. ludovico, ma se non te ne frega niente del blog, perchè leggi e/o commenti? è una contraddizione in termini.

    RispondiElimina
  6. Alberto Grisero - Aosta22 luglio 2008 15:46

    Egregio Ludovico, io non ho detto che, Eddy Ottoz, debba chiudere il blog ma ho semplicemente chiesto se non sia il caso di prenderci, tutti e quanti, una bella vacanza fino a dopo Ferragosto. Attendo una risposta, grazie.
    P.S: magari, dopo tale pausa, il titolare potrebbe decidere di non pubblicare piu' quei commenti che sono soltanto offensivi e privi del benche' minimo costrutto...

    RispondiElimina
  7. Non ho detto che non me ne frega niente del blog. Ho detto che non me ne frega niente dei rapporti di Ottoz con "fouillemerde" o altri.

    RispondiElimina
  8. In una fase dove Guste ha un sito in cui non esiste alcuna possibilità di forum, Caveri sta per riaprirlo ma con annunciati controlli stile Ceausescu sugli iscritti per avere solo commenti compiacenti, e così via, tanto di cappello al blog di Ottoz dove si può esprimere la propria opinione liberamente, ovviamente nei limiti del buon senso. Perché mai dovrebbe chiudere questo blog?

    RispondiElimina