PRENDRE PARTOUT
METTRE CHEZ-NOUS
____________

21 agosto 2008

italia-usa 1-1

filo-atlantici fino in fondo, i responsabili delle nostre staffette 4x100 non hanno voluto lasciare soli usa e gran bretagna nel limbo della squalifica.
vera solidarietà.
raccogliamo i meritati frutti del lavoro del nostro settore tecnico: squalificante? squalificati!
il paese del diritto si aggrappa però ai cavilli. più che corsi, ricorsi. vedremo.

immediato sms-commento di un amico (tecnico di velocità): "che vergogna...! X gli interessi di pochi..."
alle 16,12, da un allenatore, un mms: "Complimenti alla gestione dello sprint, ma anche più in generale a quella di tutto il settore tecnico!"

7 commenti:

  1. come ha affermato nel commento Giorgio Rondelli, si sono preparati per un anno solo per la gara di staffetta,invano dico,non era meglio fare anche altro

    RispondiElimina
  2. primo errore del mio amico Giorgio:
    non si sono proprio preparati.
    Prepararsi per la staffetta è un tema sconosciuto all'attuale settore tecnico della fidal. Solo i marciatori, dato che si allenano per conto loro, a Saluzzo, fuori dalle influenze politiche federali, ottengono risultati!
    La tanto citata ieri medaglia di bronzo della staffetta 4x100 ai mondiali di Goteborg fu ottenuta, malgrado il modestissimo (in quel momento) livello tecnico dei quattro velocisti che la componevano (Puggioni, Madonia, Cipolloni, Floris), con una programmazione da allora mai.

    RispondiElimina
  3. E non vogliamo parlare del settore salti in estensione? Ma avete visto le figuracce di Martinez e Howe? Se vogliamo tesserare o naturalizzare extracomunitari almeno scegliamoli forti...

    RispondiElimina
  4. Alberto Grisero - Aosta22 agosto 2008 15:56

    Chiedo scusa ma le varie federazioni sportive, non dovrebbero avere tutto l'interesse, affinche' i loro atleti si allenino, in vista delle gare?
    Quali sarebbero mai, le suddette "politiche federali"?

    RispondiElimina
  5. Alberto Grisero - Aosta22 agosto 2008 16:51

    Mi viene in mente, ancora una volta, l'esempio del Calcio dove, la preparazione estiva, viene spesso ridotta a favore delle amichevoli con altre squadre, che fanno guadagnare senz'altro di piu' degli allenamenti.
    Perdoni la franchezza, egregio Eddy Ottoz ma e' stato un personaggio di sua conoscenza (mi pare che sia il proprietario del Milan...) ad introdurre, una ventina d'anni fa, questo metodo sportivo!

    RispondiElimina
  6. Sento aria di candidatura alle prossime elezioni nazionali Fidal... Speriamo!

    RispondiElimina