PRENDRE PARTOUT
METTRE CHEZ-NOUS
____________

23 agosto 2007

pane e atletica

Molti nelle ultime settimane gli spunti che prima o poi sarebbero da approfondire. Un'estate che sinora non ha certo sonnecchiato, tra politica, sport, economia e cronaca.
Ora stacco per una decina di giorni. Parto oggi per Osaka. Pane e atletica fino ai primi di settembre, solo blog e email per restare in contatto. Poi si riattacca.
Ci avevano preannunciato un'estate dal clima torrido. Così non è stato. La politica valdostana si prepara ad un autunno caldo. Così sarà.

4 commenti:

  1. Buon viaggio Eddy.
    Ci conosciamo solo virtualmente ma la simpatia che emani mi fa sentire tuo amico.
    Torna bello carico che ce ne è bisogno.
    Corrado

    RispondiElimina
  2. bruno courthoud23 agosto 2007 10:52

    sì, occorre un consigliere che proponga una "leggina" (per il futuro) cha abolisca il quorum, se no lo chiedo a Sandri.

    RispondiElimina
  3. Andrea Vuillermoz23 agosto 2007 11:26

    Almeno dopo un'estate freddina, ci riscalderemo le ossa.

    RispondiElimina
  4. C'è bisogno di libertà.
    La nostra civiltà occidentale è, a mio parere, superiore alle altre in quanto si fonda sul rispetto dell'individuo e purtroppo qui in Valle d'Aosta non sempre ne siamo coscienti.
    Ben vengano tutte le battaglie di libertà, ben venga la sua battaglia sig. Ottoz.
    Aspettiamo il suo ritorno col desiderio di vederla dare una bella sopatata al palazzo ed alla calma piatta che vi regna.
    Saluti dalla sua destra.
    Lonely Bear

    RispondiElimina