PRENDRE PARTOUT
METTRE CHEZ-NOUS
____________

26 marzo 2009

"non me la sento..."



"...oggi non benedirò l'inceneritore".
Così il Vescovo di Acerra.
Speriamo che benedica almeno la monnezza.
Anche i batteri sono creature viventi.

6 commenti:

  1. Sicuramente i batteri vanno in chiesa, ma non di loro iniziativa.

    RispondiElimina
  2. la Gentilini si era permessa di esprimere - da oncologa - il suo parere fortemente contrario agli inceneritori e termovalorizzatori (quelli che i medici di mezza Italia ormai chiamano più correttamente “cancrovalorizzatori”

    RispondiElimina
  3. ha poco da benedire...con l'alto tasso di persone malate di tumore che ci soo da quelle parti.......

    RispondiElimina
  4. bruno courthoud27 marzo 2009 18:16

    penso alla velocità con cui l'attuale governo è riuscito ad ottenere il necessario e preventivo nullaosta della camorra locale.

    RispondiElimina
  5. bruno courthoud28 marzo 2009 11:09

    questo governo è davvero molto efficace ed efficiente: in pochissimo tempo è riuscito ad avere il previsto e necessario nullaosta della camorra locale per poter costruire il "termovalorizzatore".
    D'altronde era l'unico modo.

    RispondiElimina