PRENDRE PARTOUT
METTRE CHEZ-NOUS
____________

2 dicembre 2008

cattiva maestra televisione

hier soir l'ineffabile Vladimir Luxuria ci ha annunciato su rai 2 che scriverà un libro transgender di favole per bambini. Un libro che nel suo intimo si sente una libra? Un libro operato o un libro travestito? Un libro senza indice o appendice, sostituiti da una pagína in più? E di questa pagína, sarà più politicamente corretto parlare di bianca e volta o di fronte e retro?
Nulla si sa del titolo. Bianca neve e i sette nasi? Transel e Strudel? La bella operata nel bosco? Addio, capuccetto rosso? Un trans che si chiama desiderio (solo per i più grandicelli)?
E poi, un libro transgender per bambini o un libro per bambini transgender? Sarebbe questa la soluzione migliore. Farebbe felici tutti i genitori di bambini transgender che non trovavano mai il regalo giusto per Natale.
La fine di una discriminazione.

7 commenti:

  1. bruno courthoud2 dicembre 2008 14:01

    penso che comunque, per chi nasce a metà strada tra il maschio e la femmina (uno scherzo della natura o del buon dio?), la vita non sia un problema molto semplice.

    RispondiElimina
  2. Penso che non ci sia bisogno di propagandare queste sciocchezze per farsi notare, perchè solo di questo si tratta e il sig/sig.ra Vladimiro Guadagno nella sua per fortuna breve parentesi in parlamento si è distinta per il totale disinteresse per qualsiasi argomento che non riguardasse omosessuali o travestiti, bella rappresentanza, come a dire che se un falegname eletto in parlamento si occupi di legna e basta. Meno male che certi elementi non rappresentano più nessuno se non loro stessi e una ristretta massa di nostalgici di Stalin e Lenin.

    RispondiElimina
  3. Se vorrà contattarmi presso il PRC sarò lieto di fornirle materiali atti a dimostrare la falsità della sua affermazione. VG

    RispondiElimina
  4. Ma quanti bacchettoni. Ottoz mi stupisco di Lei.

    RispondiElimina
  5. P.S. Caro compagno VG spero che abbia seguito la puntata di questa sera di Annozero in cui Luxuria ha ripetuto per un quarto d'ora che lei si occupa solo ed esclusivamente dei diritti dei gay. Voglio proprio vedere quali prove potranno rovesciare le sue dichiarazioni.

    RispondiElimina
  6. ...sicuri che VG, non sia proprio Vladimiro Guadagno ?

    RispondiElimina